Milano 5 maggio 2021 Sono stati assegnati questa mattina in occasione del workshop M&A Utility “Il contributo delle Utility al rilancio delle piccole e medie imprese italiane”, organizzato da AGICI in collaborazione con Accenture, i premi “Manager dell’anno 2020” a Michaela Castelli di Utilitalia e Agostino Re Rebaudengo di Elettricità Futura rispettivamente per le categorie “Servizi Pubblici Locali” ed “Energia”.

Il Premio 2020 – Servizi Pubblici Locali è stato conferito a Michaela Castelli, Presidente di Utilitalia, “per la capacità di guidare le aziende associate verso la sostenibilità e l’innovazione in un contesto di eccezionale difficoltà”. Dal luglio del 2019 Castelli guida la Federazione delle imprese idriche, ambientali ed energetiche, che nei momenti più difficili dell’emergenza sanitaria hanno continuato a garantire, con continuità e qualità, servizi essenziali alla vita dei cittadini. In questi mesi Utilitalia ha lavorato per favorire un approccio industriale ai servizi pubblici, per colmare il gap infrastrutturale fra le aree del Paese e per sostenere lo sviluppo tecnologico delle aziende. Nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza, ha raccolto e promosso i migliori progetti delle utilities con l’obiettivo di rendere le imprese associate un punto di riferimento per la ripartenza sostenibile del Paese.

Il Premio 2020 – Energia è stato conferito ad Agostino Re Rebaudengo, Presidente di Elettricità Futura, “per il notevole contributo allo sviluppo del settore elettrico in una prospettiva di crescita industriale e di tutela dell’ambiente”. Da oltre 25 anni, Agostino Re Rebaudengo è impegnato nella promozione di una cultura d’impresa che coniuga lo sviluppo industriale e la tutela dell’ambiente, contribuendo alla transizione energetica dell’Italia anche attraverso la diffusione della cultura della sostenibilità e dell’educazione ambientale dei più giovani. Agostino Re Rebaudengo è stato alla guida del sistema associazionistico delle energie rinnovabili dal 2011, ricoprendo il ruolo di Presidente di assoRinnovabili. La nomina a Presidente di Elettricità Futura nel 2020 segna un continuum nell’impegno per la transizione ecologica del settore elettrico.

La giuria del “Premio Manager delle Utilities e delle Infrastrutture”, presieduta da Andrea Gilardoni dell’Università Bocconi, è composta dalle componenti dei Comitati della Rivista MUI (Management delle Utilities e delle Infrastrutture).

Per maggiori info: comunicazione@elettricitafutura.it

 

L'Italia prima in Ue per riciclo rifiuti con il 79%