Le possibili soluzioni strutturali per la sicurezza energetica

WEBINAR AIEE - 21 settembre 2022 - ore 09.00 -16.00

PROGRAMMA

Mentre gli interventi emergenziali volti a contrastare il caro energia e ad aumentare la sicurezza degli approvvigionamenti sono in larga misura scelte obbligate, esiste una gamma di possibili soluzioni strutturali, di cui vanno valutate le potenzialità e la coerenza con gli obiettivi del PNRR e di decarbonizzazione al 2030.
La prima parte è stata dedicata alla presentazione delle proposte di esperti del mondo accademico e di strutture di ricerca e sarà conclusa da testimonianze sulle potenzialità di recupero di materiali. Nella seconda parte si è svolta una tavola rotonda con importanti stakeholder.

PRIMA SESSIONEVIDEO REGISTRAZIONE

09.30 Apertura dei lavori

09.40 Le proposte degli esperti

09.40 Alberto Clô (RIE) – L’approvvigionamento di gas e petrolio
10.00 Arturo Lorenzoni (Università di Padova) – Il ruolo delle rinnovabili – PRESENTAZIONE
10.20 Luigi De Paoli (Università Bocconi) – Le prospettive dell’idrogeno – PRESENTAZIONE
11.00 Matteo Romano (Politecnico di Milano) – Le prospettive dei carburanti sintetici – PRESENTAZIONE
11.20 Federico Pontoni (FEEM) – Sistemi di abbattimento della CO2 per applicazioni in energia e industria
11.40 Ilaria Bertini (Enea) – L’efficienza energetica – PRESENTAZIONE
12.00 Luigi Mazzocchi (RSE) – I critical raw materials – PRESENTAZIONE

12.20 Il recupero delle risorse – Riccardo Piunti (CONOU)

13.00 -14.30 – PAUSA

SECONDA SESSIONEVIDEO REGISTRAZIONE

14.30 Tavola Rotonda: Gli stakeholder

moderatore Guido Bortoni (CESI)
Interventi di

Andrea Lolli (Enel)
Marco Mannocchi (Neste Corporation)
Luca Marchisio (Terna) – PRESENTAZIONE
Lapo Pistelli (Eni)
Xavier Rousseau (Snam)

16.00 Conclusioni
G.B. Zorzoli (AIEE)